Didi 29 Retrò

701.090

Cabinato carrellabile di 9 metri dall'aspetto classico ma con scafo moderno radius chine in legno/epoxy. Gaff Cutter  o Sloop Marconi

Opzione piani
780,00 €
Quantità
disponibile

Descrizione

 
 
DUDLEY DIX YACHT DESIGN

 
Didi 29 Retro

 
Radius Chine Plywood Trailer-sailer

 


 

Day Sailer performante con l'aspetto classico

~ Sviluppato dal Didi 26

~ L'economia del legno/epoxy con il metodo radius chine

~ Scafo tondo dai fogli di compensato marino

~ Rig Marconi o 2 opzioni per il rig Gaff

~ Agile barca per i week-end con gli amici o la famiglia

 
 

 


Questo disegno è stato commissionato da un cliente a cui piacevano le caratteristiche e il concetto progettuale del Didi 26 ma desiderava un aspetto più classico. Lo ha costruito da solo in Sudafrica con partendo da paratie e sagome scafo/coperta tagliate con un kit CNC.
Gran parte della barca è la stessa del Didi 26, con alcune ovvie differenze. la falchetta è stata modificata aumentando la murata di circa 100mm a prua e rastremando man mano verso poppa. Ciò fornisce maggior sicurezza per lavorare a prua ma consente all'equipaggio in pozzetto di sedersi comodamente anche sul bordo.
La tuga è stata cambiata con una configurazione più classica, a forma squadrata, con i lati quasi verticali. Il cielo della tuga  ha una leggera curvatura che può essere fatta facilmente con una base in compensato e rifinita in strip con strisce di cedro.  La cabina è un po' più stretta e offre bordi laterali più ampi in coperta rispetto al '26. 
 


   

 

 La configurazione di coperta mostrata è l'opzione con pozzetto lungo, con la disposizione classica in cabina delle due cuccette al quarto. Questa è la versione più adatta alle regate; è disponibile anche una versione con pozzetto corto  con un cuccettone doppio disposto trasversalmente  a poppa della discesa.
 


                                                                                Layout interni versione pozzetto lungo
 



                                                                                          Layout interni versione pozzetto corto

 

Lo scafo è stato allungato a poppa, con lo specchio inclinato al contrario, sullo stile delle barche d'epoca; anche la prua è stata modificata, con il dritto che scende a piombo.
 


Il timone, che sul '26 era sospeso sullo specchio di poppa, è stato portato entrobordo ma con la losca in un vano passante ricavato tra il pagliolato e lo scafo, cosicché è facile rimuoverla in caso di trasporto della barca con carrello.

 


                                                                    Il Didi 29 Retrò sul carrello (configurazione non standard)
  

  

 

 
  
Il Gaff prevede che l'albero sia poggiato in coperta tramite un tabernacolo, in modo che possa essere sollevato e abbassato dalla barca stessa senza l'ausilio di una gru; deriva dalle soluzioni adottate sul Cape Cutter 19 e sul Cape Henry 21, barche tradizionali con buone prestazioni. 
 


 
La differenza per questo progetto è che i componenti del rig (albero, picco, boma, tangone) possono essere realizzati in carbonio piuttosto che in legno come nei precedenti due progetti. Il peso più leggero del rig consente di portare più tela a riva, così da avere migliori prestazioni. Le sartie esterne fissate a murata, in genere non presenti sul Gaff, migliorano la base d'appoggio dell'albero, con una migliore distribuzione dei carichi di lavoro su tutto il rig.

 
La configurazione è stata disegnata in modo che si possa navigare come con uno sloop con Genoa leggero o come cutter con uno Yankee in combinazione con una trinchetta. Genoa e Yankee sono su avvolgifiocco tipo Code 0, quindi possono essere utilizzati solo a vela piena e non possono essere parzialmente diretti; questo perché sono su un bompresso che può essere ritratto per ridurre la lunghezza della baca in ormeggio, rendendo impossibile  l'utilizzo di avvolgifiocco riducibili.

Il bompresso utilizza lo stesso meccanismo di rotazione del Didi 26 in modo che possa essere riposto in coperta su entrambi i lati, a seconda della convenienza. Grazie a ciò può essere usato per navigazioni ad angoli più stretti o anche come tangone per l'utilizzo di un gennaker alle andature portanti. Qualche armatore, in uno sviluppo non standard del piano velico, ha aggiunto un tangone autonomo, per lo spi.  

 


 

 
Lo strallo non è sul bompresso ma sul dritto di prua. Può essere libero e  tesato con un arridatoio oppure con un avvolgitore a rullo e supportare un fiocco pesante che, in combinazione con una randa terzarolata (1-2 mani), fornirà un rig completamente entrobordo ben bilanciato per il cattivo tempo.
 
Questo progetto si basa sui punti di forza del Didi 26, dimostratosi molto performante in condizioni di vento medio-forte, e aggiunge le attrattive dell'armo tradizionale Gaff, che sta avendo una seconda vita nel gradimento dei velisti. la poppa estesa aumenta anche l'effettiva lunghezza dello scafo, con un notevole incremento della velocità pura. L'area velica è più o meno la stessa del Didi 26 ma la diversa distribuzione migliora le sue prestazioni anche con venti leggeri con Randa e Genoa: Lo Yankee va benissimo con randa piena in condizioni di vento moderato. Se il vento rinforza, una prima mano alla randa e un fiocco da lavoro sullo strallo per una vela a riva tutta entro lo scafo; una seconda mano di terzaroli sulla randa e una tormentina per vento forte. Saremmo ancora nella stessa superficie del Didi 26 con randa e fiocco olimpico, con una migliore governabilità. A ogni terzarolo si tolgono rapidamente circa 7,5 mq di tela.
 

Per chi volesse una versione da passeggio più tranquilla è presente nei disegni un piano velico per  un armo Gaff ridotto. Mantiene la configurazione di base di quello più grande ma con tutte le manovre fisse accorciate. L'albero è più corto in altezza  ma mantiene le dimensioni generali (profilo ecc.) dalla noce fino in coperta. Lo scopo è di ridurre la I dell'asimmetrico ma non delle altre vele. Il bompresso è accorciato per ridurre la P, sia dell'asimmetrico che per Genoa e Yankee, in modo che tutte e tre siano più facili da gestire. La randa mantiene la stessa lunghezza all'inferitura ma cambiano quelle in testa, sul boma alla balumina. L'unica vela che rimane invariata è quella di prua allo strallo interno, che funge da trinchetta  con lo Yankee oppure come fiocco nel caso che il bompresso fosse rientrato in coperta.

Così un armatore, in fase di costruzione, può scegliere se armare la barca con un tranquillo Gaff oppure se preferisce un rig Gaff "turbo" per alte prestazioni, con uno Yankee più grande del 17%, Genoa e randa più grandi del 24% e gli asimmetrici del 27%
 
 

 

 
 

Se qualcuno invece continua a preferire l'armo a sloop marconi, ecco in alto la versione con randa "square top". Il rig sarà più facile per chi non ha grande confidenza con il Gaff e desidera un'opzione più moderna. C'è chi dice che la randa square top sia l'equivalente moderno del tradizionale Gaff Rig. Certamente su uno scafo classico ha un aspetto migliore rispetto alla randa standard. In effetti è una scelta da prendere seriamente in considerazione.

 

La Lista dei disegni 

 

CARATTERISTICHE: 
 
Lunghezza fuori tutto: 8.95m (29'4")
Lunghezza al galleggiamento 7.55m (24'9")
Larghezza al baglio massimo: 2.50m (8'2")
Immersione (deriva mobile) 0.5/1.7m (1'8"/5'7")
Immersione chiglia fissa: 1.7m (5'7")
Dislocamento: 1500kg (3306lb)
Peso a secco: 1050kg (2314lb)
Zavorra: 435kg (959lb) 
 
Altezza in cabina: 1.3m (4' 3")

Area al galleggiamento: 9.87sq.m (106sq.ft)
Tasso d'immersione: 101kg/cm (565lb/inch)
superficie bagnata: 13.8sq.m (149sq.ft) 

Superficie velica (Randa + Yankee): 51sq.m (549sq.ft)
Cruising - 40.9sq.m (440sq.ft)
Marconi (Randa  + Genoa): 46sq.m (496sq.ft)

Superficie velica / Superficie bagnata: 3.67
Cruising - 2.96
Marconi - 3.34

Superficie velica / dislocamento: 39.33
Cruising - 31.6
Marconi - 35.47

dislocamenti / lunghezza:  97
Coefficiente Prismatico:  .54
Coefficiente di Massa:  .40
Coefficiente di Finezza .66


Dettagli del prodotto
701.090
10 altri prodotti della stessa categoria:

Vertue MK2 - piani di costruzione

Piani originali del 1997 con licenza di costruzione (mai utilizzata) per un singolo scafo in legno FASCIAME TRADIZIONALE o STRIP PLANKING   Class – Hull Number Vertue II  Mk 2 Class No. 1 Principal Design Data L.O.A: 25’ 8” ( 7,81 m)Datum: 21’ 6” ( 6.53 m)Beam Max: 7’ 10″ ( 2.38 m)Draft: 4′  5” ( 1.37 m)Displacement tons:  4.16 T.M.: 5.77 tonsBallast...

Prezzo 1.500,00 €
Più
disponibile

Didi 27 retrò

Didi 27 Retrò   linee classiche ed eleganti per un moderno day-sailer  scafo tondo (radius chine) in compensato marino e resine epossidiche per entusiasmanti navigazioni a vela, a stretto contatto con vento e mare (o lago)   

Prezzo 750,00 €
Più
disponibile

Cape May 25 piani di costruzione

compensato marino - lapstrake - CADmt. 7,50. Sullo stile del tradizionale cutter anglosassone, con armo aurico o sloop marconi. Con un pozzetto molto ampio, è  ideale per la crociera costiera. Disegni mylar 1:1 paratie e paramezzale compresi.  maggiori dettagli su www.nautikit.com  

Prezzo 590,00 €
Più
disponibile

Cape Cutter 19 piani di costruzione

compensato marino - lapstrake - CADSullo stile del tradizionale cutter anglosassone, con armo aurico o sloop marconi. Con un pozzetto molto ampio, è  ideale per la crociera costiera. Disegni mylar 1:1 paratie e paramezzale compresi. Maggiori dettagli su www.nautikit.com

Prezzo 410,00 €
Più
disponibile

Shearwater 39

 Elegante e con una forte personalità, è una barca dallo stile classico ma con una veloce carena moderna. Armata a cutter, ha un rig potente e versatile, adatto a tutte le condizioni di mare.      alluminiolegno lamellarevetroresina  ( sandwich)

Prezzo 1.300,00 €
Più
disponibile

Dix Five - Piepowder - piani di costruzione

vetroresina - sandwich. Cruiser minimo per affrontare in sicurezza anche navigazioni d'altura molto impegnative. Inaffondabile, autoraddrizzante, facilmente carrellabile. Piani su carta. maggiori dettagli su www.nautikit.com

Prezzo 190,00 €
Più
disponibile

Hout Bay 30 piani di costruzione

acciaio/alluminio radius chineUn cutter di 9 metri (Gaff o Marconi) tra i più spaziosi della sua categoria, con doti marine per qualsiasi condizione di mare. Nelle misure minime per una buona costruzione in metallo, per i navigatori giramondo con un budget limitato. Disegni 1:1 sezioni scafo optional (Ordina prima i piani).

Prezzo 500,00 €
Più
disponibile

Cape Henry 21 piani di costruzione

compensato marino - lapstrake - CADmt. 6,30. Sullo stile del tradizionale cutter anglosassone, con armo aurico o sloop marconi. Con un pozzetto molto ampio, è  ideale per la crociera costiera. Disegni mylar 1:1 paratie e paramezzale compresi nei piani standard. maggiori dettagli su www.nautikit.com  Per questo progetto è disponibile il Kit di Costruzione

Prezzo 510,00 €
Più
disponibile

Cape Charles 32 piani di costruzione

compensato marino - lapstrake (clinker) - CAD 9.57m cutter tradizionale anglosassone per comode crociere familiari; armo aurico o sloop marconi. Disegni1:1 paratie su Mylar compresi.  

Prezzo 1.450,00 €
Più
disponibile

Seguici su Facebook