Argomenti AttiviArgomenti Attivi  Mostra la lista degli iscrittiLista Iscritti  CalendarioCalendario  Cerca ne ForumCerca  HelpHelp       RegistratiRegistrati  LoginLogin

 

Home     catalogo materiali    piani di costruzione    vecchio Forum    costruzioni      chi siamo       normativa      faq      mappa

 

Argie Club
 Nautikit Forum :Barche :Argie Club
Message Icon Topic: varo di "S'addi d'andà" Rispondi Invia un nuovo messaggio
Page  of 2 Next >>
Author Message
zefiro58
Newbie
Newbie
Avatar

Iscritto: 13 Giu 2008
zona (provincia): Milano
Online Status: Offline
Messaggi: 2
Quota zefiro58 Replybullet Topic: varo di "S'addi d'andà"
    Posted: 13 Giu 2008 alle 22:43
Dopo oltre due anni di lavori un'altra Argie 15 ha tracciato la sua scia sull'acqua. Domenica, sul lago d'Orta, in un alternarsi di sole e temporale (scampato con il rapido ritorno allo scivolo di partenza) e discreto vento, la barca, con le sue vele in lankotec autocostruite, si è ben comportata per la mia gioia e i complimenti degli amici del C.V. Orta presenti.
Vorrei ringraziare il forum perché, sebbene non abbia partecipato attivamente, leggendovi é scattata in me la molla della passione che mi ha spinto all'impresa e avete sciolto molti dei miei dubbi e interrogativi da neofita.
Grazie ancora e buon vento
 
 
 
 
 
 
 
IP IP Logged
sergioboat
Newbie
Newbie


Iscritto: 11 Ott 2006
Online Status: Offline
Messaggi: 27
Quota sergioboat Replybullet Posted: 14 Giu 2008 alle 11:33
Complimenti, hai scelto pure gli stessi colori della mia  argie 15.
Buone veleggiate


Il mio blog:
http://barcheautocostruite.blogattivo.com
IP IP Logged
domenico
Groupie
Groupie


Iscritto: 14 Set 2006
Online Status: Offline
Messaggi: 77
Quota domenico Replybullet Posted: 14 Giu 2008 alle 12:43
complimentoni, ottima creazione.
ma dimmi, lo rifaresti?
ne è valsa la pena?
hai avuto momenti di sconforto?

ti chiedo queste cosa perchè vorrei cimentarmi anchi'io nell' autocostruzione...
IP IP Logged
The King
Groupie
Groupie
Avatar

Iscritto: 19 Nov 2006
Online Status: Offline
Messaggi: 91
Quota The King Replybullet Posted: 14 Giu 2008 alle 18:39

Non ho mai scambiato sul forum msg direttamente cone te, volevo complimentarmi con te per la realizzazione, fa piacere che ci sono degli autocostruttori che poi alla fine relaizzazno e portano a compimento quanto iniziato.

Ciao Buon Vento
The KingClap
IP IP Logged
timpro
Groupie
Groupie
Avatar

Iscritto: 23 Feb 2008
Online Status: Offline
Messaggi: 81
Quota timpro Replybullet Posted: 14 Giu 2008 alle 18:43
Originally posted by sergioboat

Complimenti, hai scelto pure gli stessi colori della mia  argie 15....


Si!! ma qello tuo va a motore!!!....
IP IP Logged
sergioboat
Newbie
Newbie


Iscritto: 11 Ott 2006
Online Status: Offline
Messaggi: 27
Quota sergioboat Replybullet Posted: 14 Giu 2008 alle 19:26
Originally posted by timpro

Originally posted by sergioboat

Complimenti, hai scelto pure gli stessi colori della mia  argie 15....


Si!! ma qello tuo va a motore!!!....



CryCryCry Si lo so...ma la vela è in preparazione SleepySleepy


Il mio blog:
http://barcheautocostruite.blogattivo.com

Cry
IP IP Logged
zefiro58
Newbie
Newbie
Avatar

Iscritto: 13 Giu 2008
zona (provincia): Milano
Online Status: Offline
Messaggi: 2
Quota zefiro58 Replybullet Posted: 14 Giu 2008 alle 23:45
Si Domenico , lo rifarei, anche se probabilmente sarebbe piu' saggio partire con un 10 piedi. Credo si possa avere così una verifica in tempi più rapidi, con minori costi e complicazioni delle proprie possibilità di arrivare fino in fondo e credimi, vale sempre la pena.
Non per l'oggetto che alla fine crei ma per come ci arrivi. Quando sei costretto a studiare cose nuove, ad arrovellarti per trovare soluzioni ai mille problemi che ti si pongono e sei motivato, ti accorgi poi di essere capace di superare un limite, poi un altro e così via. Si, questo è gratificante. L'oggetto in fondo è solo la rappresentazione concreta di questa capacità acquisita o se preferisci di cui si diventa consapevoli.
Sconforto? si diverse volte. Sin dall'inizio, quando credevo bastasse consultare le pagine gialle per recuperare il materiale necessario....che bischero! un'altra quando la schiena mi ha mollato (lavorando da solo ho sempre girato lo scafo senza alcun aiuto) costringendomi a sospendere per 3 mesi ogni contatto col "cantiere". Ma sopratutto quando ho realizzato che mia moglie ne aveva abbastanza di tutti i week end in cui sparivo per lavorare e quindi ho rallentato per impedire a questa passione di crearmi problemi in famiglia. Credo non basti la passione, occorre aggiungerci realismo e capacità di programmazione (dando per scontata la manualità e la disponibilità economica necessaria)per evitare il rischio di demotivanti frustrazioni. Credo infine , davvero, che ognuno si faccia la propria strada e che l'importante sia incamminarsi consapevoli.
Ciao
Fabrizio
IP IP Logged
galber
Senior Member
Senior Member
Avatar

Iscritto: 26 Ott 2007
Online Status: Offline
Messaggi: 305
Quota galber Replybullet Posted: 15 Giu 2008 alle 11:51
Originally posted by zefiro58

Si Domenico , lo rifarei, anche se probabilmente sarebbe piu' saggio partire con un 10 piedi. Credo si possa avere così una verifica in tempi più rapidi, con minori costi e complicazioni delle proprie possibilità di arrivare fino in fondo...


Ciao Fabrizio, Complimenti vivissimi per la tua barca totalemente autocostruita, vele comprese, é molto ben riuscita esteticamente e perfetta come realizzazione. Una vera BARCA D'AUTORE.



Riguardo il fatto di partire con un 10 piedi, non penso che i tempi e le difficoltà sarebbero stati minori, perché da quando riferisci essi hanno PESATOsoprattutto all'inizio, quando ancora non avevi l'esperienza che poi man mano hai sviluppato strada facendo. Tagliare e imcollare pannelli un pò più corti non ti avrebbe semplificato di molto la vita!!!    
Ma ora, alla fine di questa avventura hai realizzato una barca bella e comoda che vedo ti permette di uscire in comodità anche in tre o più persone, cosa che un 10 piedi non consente. Puoi quindi essere giustamente soddisfatto della tua opera che per le dimensioni potrà soddisfare bene le tue esigenze, senza dover subito ripartire per qualcosa di più grande e adeguato alle presenti e future esigenze.

Ciao e bv
galber


IP IP Logged
dovilio
Senior Member
Senior Member
Avatar

Iscritto: 29 Ago 2007
zona (provincia): Bergamo
Online Status: Offline
Messaggi: 122
Quota dovilio Replybullet Posted: 16 Giu 2008 alle 08:59
Tanti tanti complimenti. Stampo le foto e le mostro a mia moglie, così si convince che può venire anche lei a bordo.
A presto
Andrea Betti
IP IP Logged
galber
Senior Member
Senior Member
Avatar

Iscritto: 26 Ott 2007
Online Status: Offline
Messaggi: 305
Quota galber Replybullet Posted: 16 Giu 2008 alle 12:07
Originally posted by dovilio

Tanti tanti complimenti. Stampo le foto e le mostro a mia moglie, così si convince che può venire anche lei a bordo.
A presto
Andrea Betti



Eh già!! come sempre il problema delle mogli a bordo

Ciao e bv
galber
IP IP Logged
Page  of 2 Next >>
Rispondi Invia un nuovo messaggio
Versione Stampabile Versione Stampabile

Tu non puoi inviare nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi cancellare i tuoi messaggi
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
Tu non puoi creare sondaggi
Tu non puoi votare i sondaggi

Bulletin Board Software by Web Wiz Forums version 8.03
Copyright ©2001-2006 Web Wiz Guide